VITE (STRA)ORDINARIE Rassegna di cinema giapponese contemporaneo. 23 gennaio 26 marzo 2024 webmaster.antonio 17 Gennaio 2024

VITE (STRA)ORDINARIE Rassegna di cinema giapponese contemporaneo. 23 gennaio 26 marzo 2024

VITE (STRA)ORDINARIE
Rassegna di cinema giapponese contemporaneo.

Se nel volume Incontri con uomini straordinari il filosofo mistico greco-armeno Georges I. Gurdjieff, (1877 – 1949) ci presenta personalità, idee e vicende di uomini straordinari incontrati nel corso della vita, tali da invitare il lettore a guardarsi dentro e assumere maggior coscienza della propria esistenza, allo stesso modo la vita ordinaria di tante persone che si muovono accanto a noi, mangiano al nostro fianco, attraversano la strada in bicicletta, potano un ramo di un albero del loro piccolo giardino, accudiscono un bambino, assistono un padre anziano, attingono acqua alla sorgente o vanno al cinema, potrebbero svelare la straordinarietà di ogni singola azione, al di là della più insignificante e apparente ordinarietà. Come sottolinea il titolo, la rassegna Vite (stra)ordinarie oltre a presentare singolari vicende, invita a uno sguardo nuovo nei confronti dei soggetti che animano la nostra quotidianità, nella convinzione che dietro ogni individuo ci sia una storia e una realtà che meritano di essere svelate, comprese e rispettate. E così, dietro un fastidioso ciclista che ci taglia la strada può esserci una persona sorda che sale sulla bicicletta per la prima volta (Start Line); al di là di un cancello che confina con la nostra palazzina potrebbe abitare una famiglia alle prese con un soggetto autistico (The Lone Ume Tree) o con un anziano malato di Alzheimer (A Long Goodbye) oppure una giovane madre messa alla prova da eventi imprevisti (Love Life); come anche, dietro la presa di posizione di una donna che lotta per impedire la chiusura di un cinema, potrebbe nascondersi una promessa cui si vuole tener fede (Cinematics Liars of Asahi-za) e dentro il cestino porta pranzo di una liceale potrebbe essere contenuto tutto l’amore di un padre che deve fare anche da madre (Dad’s Lunch Box). Ognuno dei protagonisti dei film in programma è (stra)ordinario nel compiere le azioni più ordinarie, quelle che meno riempiono le pagine dei giornali, quelle che meno destano la nostra attenzione, almeno fino a quando qualcuno non ce le racconta, scavando in profondità nel vissuto dei protagonisti. E sul grande schermo i racconti possono avvalersi della potenza delle immagini, fondamentali quando la comunicazione verbale diventa problematica o impossibile. E a chiudere la rassegna sarà un film intenso e recentissimo, diretto da un regista molto apprezzato a livello internazionale… ma non vogliamo rovinarvi la sorpresa. Restate aggiornati

Tutti i film sono in V.O. giapponese con sottotitoli in italiano.

Si ringraziano Teodora Film e Tucker Film.

mar 23 gennaio e gio 8 febbraio ore 18.00

Dad’s Lunch Box ©2017 “Papa no Obentō” Film Partners
DAD’S LUNCH BOX (tit. originaleパパのお弁当は世界一 / Papa no obentō wa sekai ichi)

di Fukatsu Masakazu 2017, 76’, Bluray, sott. italiano e inglese

Produttore: Pony Canyon

Tratto da una storia vera, divenuta virale sui social, il film propone un quadro toccante di come i padri single si destreggiano in nuovi ruoli per rinsaldare i legami con i figli, come fa il protagonista di questa vicenda che si cimenta ogni mattina ai fornelli per preparare l’obento (cestino del pranzo) per la figlia liceale.

gio 25 gennaio e ven 9 febbraio ore 18.00

Start Line ©Studio AYA
START LINE (tit. originale: スタートライン / Start Line) di Imamura Ayako

2016, 112’, Bluray, sott. italiano

Produttore: Studio AYA

Documentario stile road movie che racconta il tour del Giappone in bicicletta intrapreso dalla regista sorda Imamura Ayako, per mettere alla prova la sua capacità di comunicare con gli udenti senza far uso della lingua dei segni. Da Okinawa a Hokkaido, 3.824 km in 57 giorni, pedalando alla scoperta di zone inesplorate, anche della propria anima.

gio 1 febbraio e ven 22 marzo ore 18.00

Love Life ©2022 “Love Life” Film Partners/Comme des Cinemas
LOVE LIFE (tit. originale ラブライフ / Rabu raifu) di Fukada Kōji

2022, 123’, proiezione digitale, sott. italiano

Distributore italiano: Teodora Film

Taeko vive felicemente con il marito Jiro e il figlioletto Keita fino al giorno in cui, dopo un tragico evento, si ripresenta inaspettatamente l’ex-marito, dato ormai per scomparso. La donna si trova di fronte a un uomo sordo, malato e senza casa, e dovrà decidere come affrontare questo nuovo capitolo della sua vita

ven 2 febbraio e gio 14 marzo ore 18.00

The Lone Ume Tree ©2021 “The Lone Ume Tree” Film Project
THE LONE UME TREE (tit. originale 梅切らぬバカ / Umekiranu baka) di Wajima Kōtarō

2021, 77’, Bluray, sott. italiano e inglese

Produttore: HAPPINET PHANTOM STUDIOS CORPORATION – as SALES All rights, World

Un’anziana madre vive insieme al figlio autistico, ormai cinquantenne, in una vecchia casa di città. Dopo una lunga riflessione, temendo di non farcela a prendersene cura ancora per molto, decide di trasferirlo in una vicina casa-famiglia, sfidando anche la comunità locale che non vede di buon occhio la struttura. Film commovente sull’amore infinito che lega madre e figlio, sul pregiudizio e sulla necessità di non chiudersi nel proprio egoismo.

gio 15 febbraio e ven 15 marzo ore 18.00

©2019 “A Long Goodbye” Film Partners
A LONG GOODBYE (tit. originale 長いお別れ / Nagai owakare) di Nakano Ryōta

2019, 128’ Bluray, sott. italiano e inglese

Produttore: Asmik Ace, Inc.

Racconto in chiave umoristica di sette anni di vita di un uomo affetto da Alzheimer (interpretato da Yamazaki Tsutomu), con le inevitabili ripercussioni sul ménage familiare di moglie e figlie, costrette a mettere riparo a situazioni imbarazzanti provocate dai suoi vuoti di memoria

ven 16 febbraio e gio 21 marzo ore 18.00

Cinematic Liars of Asahi-za ©2021”Cinematic Liars of Asahi-za”
CINEMATIC LIARS OF ASAHI-ZA (tit. originale 浜の朝日の嘘つきどもと/ Hama no asahi no usotsukidomo to) di Tanada Yuki

2021, 116’, Bluray, sott. italiano e inglese

Produzione: Horipro (株式会社ホリプロ)

Una donna mette in campo tutta la sua energia per impedire la chiusura della sala cinema di Minamisoma, nella prefettura di Fukushima, che pur vantando 100 anni di storia e una programmazione di grande qualità, deve far fronte a problemi finanziari e al calo degli spettatori dovuto alla pandemia da Covid-19.

martedì 26 marzo ore 18.00

Il male non esiste ©2023 NEOPA _ Fictive
IL MALE NON ESISTE (tit. originale 悪は存在しない / Aku wa sonzai shinai) di Hamaguchi Ryūsuke 2023, 106’, proiezione digitale, sott. italiano
Leone d’argento - Gran Premio della giuria alla Mostra del cinema di Venezia 2023 
 Nel villaggio di Mizubiki, vicino Tokyo, un’azienda senza scrupoli vuole costruire un “glamping” (campeggio di lusso), rischiando di rompere l’equilibrio ecologico del luogo, ma dovrà fare i conti con i residenti. Distribuito in Italia da Tucker Film e Teodora Film.
 
@2023 NEOPA_Fictive

CALENDARIO

DAD’S LUNCH BOX di Fukatsu Masakazu 2017, 76’, Bluray, sott. italiano e inglese

Dad’s Lunch Box ©2017 “Papa no Obentō” Film Partners

START LINE di Imamura Ayako 2016, 112’, Bluray, sott. italiano

Start Line ©Studio AYA

LOVE LIFE di Fukada Kōji 2022, 123’, proiezione digitale, sott. italiano

Love Life ©2022 “Love Life” Film Partners/Comme des Cinemas

THE LONE UME TREE di Wajima Kōtaro 2021, 77’, Bluray, sott. italiano e inglese

The Lone Ume Tree ©2021 “The Lone Ume Tree” Film Project

A LONG GOODBYE di Nakano Ryōta 2019, 128’ Bluray, sott. italiano e inglese

©2019 “A Long Goodbye” Film Partners

CINEMATIC LIARS OF ASAHI-ZA di Tanada Yuki 2021, 116’, Bluray, sott. italiano e inglese

Cinematic Liars of Asahi-za ©2021”Cinematic Liars of Asahi-za”

IL MALE NON ESISTE (tit. originale 悪は存在しない / Aku wa sonzai shinai) di Hamaguchi Ryūsuke 2023, 106’, proiezione digitale, sott. italiano

Il male non esiste ©2023 NEOPA _ Fictive