71.AMABIE DAL MARE DELLA PROVINCIA DI HIGO 1846_replica 2020 collezione Main Library. Kyoto University
6 Lug 2021

LA PARATA DEGLI YŌKAI 

creature soprannaturali dal Giappone 
a cura di Yumoto Kōichi
in collaborazione con Yumoto Kōichi Memorial JAPAN YOKAI MUSEUM (Miyoshi Mononoke Museum)
organizzazione generale: Hotta Miki e Maria Cristina Gasperini/Istituto Giapponese di Cultura.
testi/comunicazione/traduzione: Maria Cristina Gasperini
Allestimento: Akiyama Nobushige 

(Foto in primo piano 71.AMABIE DAL MARE DELLA PROVINCIA DI HIGO 1846_replica 2020, collezione Main Library. Kyoto University)

IN PRESENZA senza prenotazione
GREEN PASS obbligatorio, mascherina 
Orari 12 luglio – 22 ottobre 2021
LUGLIO lun – ven 9.00-12.30/13.00-16.30
AGOSTO chiuso al pubblico
1 settembre – 22 ottobre lun – ven 9.00-12.30/13.30-17.00
Ingresso libero

Si prega di consultare le norme per l’accesso all’istituto a questa pagina

———————————————————————————————————————-

Visite Guidate gratuite (durata 45′, Green Pass, mascherina, 6 pax (max 10 con congiunti))
da prenotare al 06 3224754/94 

  • venerdì 10 settembre ore 14.30 e ore 15.30
  • martedì 21 settembre ore 10.30 e ore 11.30
  • venerdì 24 settembre ore 14.30 e ore 15.30
  • venerdì 1 ottobre ore 14.30 e ore 15.30
  • martedì 12 ottobre ore 10.30 e ore 11.30
  • venerdì 15 ottobre ore 14.30 e ore 15.30
  • giovedì 21 ottobre ore 14.30 e ore 15.30

TURNI ESAURITI

4.pittura su rotolo CINQUE MOSTRI epoca EDO

Fate largo, lasciate passare LA PARATA DEGLI YŌKAI: creature soprannaturali dal Giappone –realizzata da The Japan Foundation in itinere mondiale. La mostra, a cura di Yumoto Kōichi, in collaborazione con Yumoto Kōichi Memorial JAPAN YOKAI MUSEUM (Miyoshi Mononoke Museum),presenta la cultura giapponese degli yōkai che arriva ai giorni nostri attraverso dipinti su rotolo e stampe-broccato nishiki-e in primis, per poi traslarsi nei diversi media, come giocattoli o film. Gli yōkai giapponesi appaiono pure in innumerevoli racconti, personaggi ad hoc per esprimere le forze soprannaturali, per provocare sorpresa o incutere timore. Con il passare dei secoli e lo sviluppo della società moderna, gli yōkai sembrano avere perduto l’iniziale allure orrifica a favore di un’immagine più rassicurante. Il Giappone possiede ancora forte tuttavia l’interesse verso i kaidan, racconti di fantasmi e storie del soprannaturale, soprattutto in estate, quando gli yōkai  imperversano in Tv e nei teatri dell’intero paese. LA PARATA DEGLI YŌKAI pone l’accento sulla popolarizzazione dell’universo di mostri-spettri&co, invitando la platea internazionale ad avventurarvisi ed esplorare la profondità dell’immaginario horror del Giappone di tutti i tempi. Il titolo si ispira all’omonimo tema classico dell’iconografia yōkai, il cui più antico esempio giunto fino a noi è il dipinto su rotolo di epoca Muromachi (1336-1573) attribuito a Tosa Mitsunobu.

 

 

50 A. Menko dei mostri rettangolare. Epoca Showa

50 B. Menko dei mostri rettangolare. Epoca Showa

50 C. Menko dei mostri rettangolare. Epoca Showa

34.-STATUETTA DI YOKAI ERETTO epoca Edo. Replica, collezione Yumoto Koichi Memorial JAPAN YOKAI MUSEUM

16 LA CESTA PESANTE serie NUOVE FORME DEI 36 YOKAI Tsukioka Yoshitoshi 1892_ replica 2020 Collezione Yumoto Koichi Memorial

 

71.AMABIE DAL MARE DELLA PROVINCIA DI HIGO 1846_replica 2020, collezione Main Library. Kyoto University