Guida all’uso

La Biblioteca dell’Istituto Giapponese di Cultura è aperta al pubblico.

Data e orario di apertura: lunedì – venerdì, 14.00 – 17.00

  • La Biblioteca dell’Istituto Giapponese di Cultura in Roma è aperta al pubblico.

    • Dal 15 ottobre 2021 non sarà più necessaria la prenotazione per accedere.
    • Rimane obbligatorio  indossare la mascherina e presentare il Green-Pass per accedere all’Istituto.
    • E’ consentita la consultazione in sede, lo studio individuale e la consultazione dei database a disposizione.
    • E’ necessario igienizzarsi le mani durante la permanenza in biblioteca.

Avvisiamo gli utenti della biblioteca dell’Istituto Giapponese di Cultura dell’attivazione di un nuovo servizio di assistenza bibliografica in diretta:

CHIEDI AL BIBLIOTECARIO.
Attraverso una semplice finestra di chat i bibliotecari potranno rispondere alle tue domande sulla ricerca di materiali, banche dati e altri strumenti bibliografici. Aiutandoti a sviluppare la strategia migliore per ottenere le fonti scientifiche necessarie per la tua ricerca.
L’utilizzo della chat è quindi riservato solo a domande relative alle vostre ricerche bibliografiche, non verranno accettate domande di carattere generico sul Giappone. La biblioteca, a propria discrezione, potrà non rispondere a domande non pertinenti rispetto agli scopi del servizio.
Il servizio sarà attivo un giorno alla settimana, il mercoledì dalle 14:00 alle 16:00 su questa pagina.

I giorni in cui lo sportello virtuale sarà attivo saranno:

Novembre 2021: i mercoledì 3, 10, 17 e 24.

Ricerca del materiale

(catalogo online OPAC):
Si può effettuare una ricerca del materiale presente in biblioteca. I microfilm e le microfiches, il materiale audio e video, i cataloghi delle mostre, hanno inventari cartacei. I volumi conservati nella biblioteca a scaffale aperto possono essere presi e consultati liberamente, mentre il materiale che si trova nella sala separata e chiusa al pubblico (libri preziosi, arretrati delle riviste accademiche, cataloghi delle mostre), oltre a microfilm, microfiches e materiale audiovideo, deve essere richiesto allo staff di biblioteca da chi desideri consultarli.

Iscrizioni:

L’accesso e la consultazione del materiale sono consentiti a tutti. Per coloro che hanno compiuto i 15 anni e che prevedono di rimanere in Italia per più di tre mesi è possibile iscriversi alla biblioteca e prendere il materiale della stessa in prestito. Per l’iscrizione sono necessari un documento, Euro 16 di deposito cauzionale e di Euro 10 di quota annuale.

Scarica il modulo di iscrizione (Word)

Prestito:

Gli iscritti possono prendere in prestito 4 libri più 4 audiocassette/CD per un periodo massimo di 20 giorni. Se i volumi non sono stati prenotati, telefonando entro la data di scadenza è possibile prorogare il periodo di altri 20 giorni.

 

Prestito di eBook e servizi digitali:

La biblioteca offre due servizi a distanza di supporto reference e prestito digitale di e-book tramite la piattaforma EBSCO. 

L’acceso ai database è elargito dalla biblioteca, agli utenti iscritti regolarmente previa mail di richiesta, è inoltre necessario creare un account utente EBSCO con i dati riportati nella mail di risposta. Ulteriori informazioni riguardo la guida all’uso del servizio sono disponibili nel link riportato in basso.

Il database Bibliography of Asian Studies (BAS) offre, un aggiornato e dettagliato servizio di reference (non permette l’accesso ai materiali in full-text) in lingua occidentale per la ricerca sull’Asia orientale, sudorientale e meridionale. Curata dall’Association for Asian Studies, offre una copertura completa di tutte le discipline con particolare attenzione alle scienze umane e sociali.

  • Prestito di eBook: 

Sebbene composto da un limitato di volumi (dodici in totale), è nostra intenzione ampliare sostanzialmente la collezione nei prossimi anni così da servire in maniera più efficace un maggior numero di utenti sul territorio nazionale.  Vi invitiamo ad utilizzare questo strumento, sapendo che verrà potenziato sempre più negli anni a venire!

elenco E-book EBSCO disponibili: 

Il prestito consentito è di un libro per un massimo di 7 giorni, prorogabile solo una volta. 

Cercare gli EBSCO eBooks su EBSCOhost: tutorial

Risorse digitali EBSCO: Guida all’Uso 

Servizio fotocopie:

Il materiale della biblioteca può essere fotocopiato in accordo alla legge sul diritto d’autore. Il costo è di € 0,10 per un foglio formato A4, € 0,20 per il formato A3. È possibile, per i non residenti, inoltrare una richiesta scritta di fotocopie. L’importo dovuto dovra’ essere pagato in anticipo tramite bonifico bancario che verrà comunicato previa richiesta via mail a biblioteca@jfroma.org.

Il servizio fotocopie è attivo anche per le riviste conservate nelle altre sedi della Japan Foundation, per individuare i quali si può consultare la relativa Union List of Periodicals. (costo: € 0,20 per il formato A4, € 0,40 per il formato A3, a copia)

Altri servizi:

Viene fornita assistenza per ricerche bibliografiche e per reperire informazioni di varia natura relative al Giappone. È possibile inviare una richiesta per posta elettronica, biblioteca (at) jfroma.it o per fax (06-3222165)

Wifi:

La biblioteca dispone di connessione wifi per gli utenti

Per i non residenti è possibile effettuare l’iscrizione e il servizio prestito per corrispondenza. A questo fine bisognerà inviare il modulo d’iscrizione debitamente compilato, insieme alla fotocopia di un documento valido e alla ricevuta del vaglia di Euro 26. La richiesta del materiale
può essere fatta per e-mail o per fax, e il periodo di prestito è esteso a un mese. Le spese di spedizione sono a carico del destinatario.

Regolamento della biblioteca (PDF)